Gioielli soutache

Multicolor Diala Creazioni

I gioielli  soutache cosa sono ?

Vediamo di fare un pò di storia,  “soutache” è un termine francese utilizzato per la prima volta nell’Ottocento e che deriva dalla Seicentesca parola ungherese “sutàš” che significa “treccia ornamentale”. Il Sujtás, infatti, era nato come passamaneria realizzata con sottili fettucce di seta o viscosa utilizzata di vari colori tessute a spina di pesce, piatte o anche tonde; cucite tra di loro intorno a perle e pietre di ogni forma e dimensione danno origine a gioielli ricchi ed elaborati vere e proprie opere d’arte, ricamate interamente a mano.

Questa tecnica è piuttosto antica e ci riconduce probabilmente all’est dell’Europa, più precisamente alla Russia e alla Polonia, risalendo quindi ad una tradizione artigianale che ha prodotto nel tempo gioielli bellissimi, molto ricchi ed elaborati nei particolari; ha origine dagli alamari tradizionali delle casacche militari e dai decori degli abiti degli Zar.

Utilizzato per la decorazione di abiti, tappezzerie e tendaggi presto divenne la tecnica di cucitura dei gradi gerarchici sulle uniformi militari degli eserciti dell’Est.

Ai tempi nostri, la tecnica dei gioielli soutache è stata riportata in auge da alcune artiste polacche e russe, le quali hanno re-interpretato il metodo applicandolo alla creazione di bellissimi gioielli di bigiotteria.

Ora che abbiamo capito da dove partono, i gioielli soutache oggi sono la realizzazione del sogno di artista e in questo sito troverete i gioielli antichi dell’est Europa rivisti e reinterpretati nello stile italiano contemporaneo, con forme, colori e pietre che, nella loro miscela, rendono i gioielli fatti interamente a mano esclusivi e peziosi.